Beccato a spacciare difronte l’Anfiteatro di Santa Maria. Fermato giovane insospettabile

I militari hanno notato lo scambio droga soldi e sono entrati in azione

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Gli uomini dell’arma dei carabinieri del comando di Santa Maria Capua Vetere, nella serata odierna, hanno fermato un giovane nei pressi dell’anfiteatro romano.

Il giovane è stato sorpreso dai militari mentre era intento a cedere una dose di stupefacente ad un assuntore occasionale.

Si tratta di un 23enne del posto incensurato beccato in piazza San Francesco. Il giovane è stato condotto in caserma per gli accertamenti di rito.

Intanto l’acquirente è stato segnalato alla Procura e lo stupefacente posto sotto sequestro per la successiva distruzione.