Tentata di accoltellare la madre. Arrestata 21enne Casertana

I carabinieri l'hanno fermata giusto in tempo

Immagine di repertorio

ARIENZO / MADDALONI – I carabinieri dell’aliquota radiomobile di Arienzo, congiuntamente ai militari della compagnia di Maddaloni, hanno tratto in arresto una giovane ragazza di 21 anni.

L’arrestata è stata colta in flagranza di reato mentre aggrediva la madre, di anni 50 anni, armata con un coltello da cucina.

I fatti si sono svolti presso un’abitazione di via Cappella ad Arienzo, dove i carabinieri sono giunti a seguito di una segnalazione di lite domestica.

L’arma è stata posta sotto sequestro mentre la giovane donna è stata condotta presso la casa circondariale di Pozzuoli.