Duro colpo al clan Mazzarella. 12 persone arrestate, altre 4 ricercate

L'operazione della squadra mobile di Napoli è scattata questa mattina all'alba

NAPOLI – Vasta operazione degli agenti della Squadra Mobile di Napoli contro il clan camorristico dei Mazzarella attivo nella zona di piazza Mercato, Poggioreale e San Giovanni a Teduccio.

Gli agenti, guidati dal primo dirigente Luigi Rinella, al termine delle indagini coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, hanno arrestato 12 persone tutte ritenuta dagli inquirenti vicine al clan.

L’accusa è di associazione camorristica. Gli arrestati sono:

Francesco Mazzarella, Francesco Barattolo, Luigi Bonavolta, Raffaele Donadeo, Gaetano Bove, Gennaro Limatola, Pasquale Troise, Ciro Russo, Giovanni Ravolo, Raffaele Santaniello.

Altre 4 persone sarebbero sfuggite al blitz e sono attualmente ricercate. Le indagini sono state suffragate anche grazie alle recenti dichiarazioni di alcuni collaboratori di giustizia, come riportato da il Roma.