Arrestato l’evaso dal carcere di Poggioreale

L'uomo è stato nuovamente ricondotto in carcere sotto stretta sorveglianza

Napoli – Dopo meno di 48 ore è stato arrestato l’evaso Robert Lisowski, il 32enne polacco che ieri, intorno alle 10, era riuscito ad evadere dal carcere napoletano di Poggioreale.

L’uomo, condannato per omicidio e considerato pericoloso, è stato catturato durante un blitz di polizia e carabinieri scattato verso le 22,30 di questa sera.

Gli investigatori, che già erano sulle sue tracce, lo hanno intercettato per strada, in zona Borgo Loreto, nei pressi di piazza Mercato, a pochi chilometri dal carcere, su corso Garibaldi all’angolo con via Camillo Porzio.

L’uomo è stato nuovamente ricondotto in carcere sotto stretta sorveglianza da parte degli agenti della polizia penitenziaria.