Arrestato commerciante di Arzano. Trovato in compagnia di un pregiudicato

Immagine di repertorio

ARZANO / SANT’ANTIMO – I carabinieri dell’aliquota radiomobile di Grumo Nevano hanno eseguito ad Arzano un’ordinanza di aggravamento di misura cautelare emessa dal tribunale di Napoli nord.

Tale ordinanza dispone la custodia cautelare in pregiudizio di Claudio Granata, di Arzano in sostituzione della precedente misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria a cui era sottoposto per violazioni legge sugli stupefacenti.

Il provvedimento scaturisce da richiesta di aggravamento nei confronti dell’uomo, a seguito di deferimento in stato di liberta’ insieme ad un pregiudicato di Sant’Antimo, il quale è stato sottoposto all’obbligo di dimora nel comune di residenza.

L’arrestato è ristretto in regime di arresti domiciliari presso la propria abitazione, dove si trova gia’ detenuto per altra causa.