Arrestato 44enne di Santa Maria a Vico. Condannato a 1 anno e 4 mesi

SANTA MARIA A VICO – I carabinieri della Stazione di Santa Maria a Vico (CE), in quel centro, hanno eseguito un ordine di espiazione pena, emesso dal Tribunale Ordinario di Santa Maria Capua Vetere – ufficio esecuzioni penali.

Tale ordinanza è stata emessa nei confronti di Di Marzo Enzo, 44 anni, residente a Santa Maria a Vico, in atto sottoposto al regime degli arresti domiciliari.

Il destinatario del provvedimento dovrà scontare la pena della reclusione di anni 1 e mesi 4, poiché ritenuto responsabile di ricettazione e bancarotta, reati commessi rispettivamente nell’anno 2009 nel comune di Santa Maria a Vico e nell’anno 2010 nel comune di Santa Maria Capua Vetere (CE).

Di Marzo Enzo è stato sottoposto al regime della detenzione domiciliare, su disposizione della competente Autorità Giudiziaria.