Arrestato 38enne di San Nicola. Quasi 30 gr di droga e soldi contanti

SAN NICOLA LA STRADA – Nella mattinata di ieri, la Polizia di Stato di Caserta ha proceduto all’arresto, in San Nicola la Strada, di Michele CAIAZZA , 38 anni, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo cocaina.

L’arrestato aveva posto in essere una fiorente attività di commercializzazione al dettaglio di stupefacenti presso la propria abitazione. Personale della locale Squadra Mobile, appresa la notizia, ha predisposto un mirato servizio di appostamento, per porre fine all’illecito spaccio di droga.

Giunti presso l’abitazione del CAIAZZA, con uno stratagemma e senza destare alcun sospetto, gli operatori di polizia hanno costretto il CAIAZZA ad uscire di casa, per evitare che potesse occultare quanto illegalmente detenuto.

Ed infatti, a seguito di un’ accurata perquisizione domiciliare, gli agenti della sezione Antidroga della Squadra Mobile sono riusciti a recuperare 32 involucri in cellophane sottovuoto, contenenti cocaina per un peso complessivo di gr. 26,80. Nello stesso appartamento è stata rinvenuta la somma di euro 210,00, sicuro provento della illecita attività di spaccio, una macchina per il sottovuoto, due bilancini di precisione, alcuni rotoli in cellophane e delle buste utilizzabili per il sottovuoto.

Un vero e proprio laboratorio per la vendita al dettaglio di cocaina.
Dopo le formalità di rito, il CAIAZZA è stato tradotto dagli agenti operanti presso il carcere di Santa Maria Capua Vetere.