CASERTA – I Carabinieri del Reparto Operativo-Nucleo Investigativo di Caserta, nel corso della notte, hanno tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente un uomo del posto.

Si tratta di Paolo Crisci, 30 anni, residente a Caserta.

I militari dell’Arma, a seguito di una perquisizione domiciliare eseguita in Caserta presso l’abitazione del 30enne, hanno rinvenuto gr. 3 di sostanza stupefacente del tipo cocaina, suddiviso in n. 3 involucri da gr. 1 cadauno e gr. 20 di hascisc.

La sostanza stupefacente è stata sottoposta a sequestro. L’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari.