ARRESTATO 27ENNE DI PIEDIMONTE MATESE. Accusato di violenze e sequestro di minore

PIEDIMONTE MATESE – Nella giornata di oggi è stato arrestato G.C., 27enne di Piedimonte Matese, già noto alle forze dell’ordine per vari reati.

L’accusa è molto grave, sequestro e violenza su una minorenne di 17 anni di Alvignano. Da una prima ricostruzione dei fatti la giovane, inizialmente, era scappata di casa con il suo aguzzino senza immaginare cosa le aspettasse.

Fortunatamente è riuscita a scappare e a tornare a casa dei genitori ai quali ha raccontato tutta la vicenda. E’ scattata immediatamente la denuncia ai carabinieri e poco fa è arrivato l’arresto da parte della compagnia dei carabinieri di Piedimonte Matese. Ora il 27enne è stato condotto presso il carcere di Santa Maria Capua Vetere.