AVERSA – I Carabinieri della Sezione Radiomobile del Reparto Territoriale di Aversa hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di concorso in furto aggravato e danneggiamento BIANCHINI Valerio Fabrizio, cl. 85 e PARISI Maria, cl. 93, entrambi di Aversa.

Nella circostanza i carabinieri, nel transitare in via Alfonso d’Aragona, ad Aversa, hanno  notato i due mentre asportavano le barre portapacchi per autovettura dal tetto di una fiat 500X ivi parcheggiata, di proprietà di una 40enne del luogo.

Prontamente fermati, i due soggetti, all’esito di perquisizione personale, sono stati trovati in possesso di un grimaldello in acciaio ed altri arnesi atti allo scasso. Gli arrestati verranno giudicati con rito direttissimo.

TUTTE LE NEWS e LA PAGINA FACEBOOK