Armato di coltello minaccia il suicidio. Momenti di panico nel Casertano

Salvato in extremis dai carabinieri

Immagine di repertorio

CASTEL VOLTURNO – Momenti di paura vissuti in via Darsena nel comune di Castel Volturno intorno alla mezzanotte di ieri.

Un uomo residente in zona, da una prima ricostruzione dei fatti, sembrerebbe abbia tentato il suicidio brandendo un coltello e minacciando di volersi lanciare nel vuoto dal balcone di casa.

Sono stati proprio i vicini ad allertare i soccorsi i quali sono prontamente giunti sul posto. Gli uomini dell’arma dei carabinieri di Mondragone sono riusciti a mediare con l’aspirante suicida.

Dopo essersi arreso è stato soccorso dai medici del 118 i quali lo hanno trasportato presso il reparto di psichiatria dell’ospedale San Rocco di Sessa Aurunca.