Paura in un comune del Casertano. Arrestato un uomo. Minacce alla moglie e al sindaco

Il 50enne è stato condotto in carcere

ARIENZO – I carabinieri, guidati dal maresciallo Marino, hanno tratto in arresto Vincenzo Verdicchio 50enne di Piedarienzo.

L’uomo è indagato per stalking nei confronti della moglie, di alcuni dipendenti comunali e del sindaco di Arienzo.

Stando alle prime indiscrezioni non era la prima volta che l’uomo pedinava la moglie sul luogo di lavoro.

Sarebbero diverse le circostanze in cui abbia inveito contro di lei. Il 50enne è stato tradotto in carcere dagli uomini dell’arma dei carabinieri.