Antonio muore per un terribile male. Carabinieri 48enne dedito al suo lavoro

MONDRAGONE / PIGNATARO MAGGIORE – Tragedia nella comunità di Mondragone, dove è venuto a mancare prematuramente Antonio Pasquale Sorvillo.

Un carabiniere di 48 anni dedito al suo lavoro ed in servizio presso il comando di Pignataro Maggiore. Purtroppo ha lottato contro un male terribile che lo ha strappato all’amore della sua famiglia.

Una persona molto conosciuta e ben voluta da tutti. Tantissimi i messaggi pubblicati in rete da amici e parenti per manifestare il loro dolore, ecco uno dei più commoventi:

Ciao Pasquale,esattamente un anno fà ci eravamo messaggiati,tu mi hai scritto che ci volevi bene e che avevi sempre nel cuore i ragazzi,soprattutto Alessandra,mi ricordo ancora quando siamo passati da te dopo anni che non ci vedevamo,ci hai accolto con il cuore,si vero quel cuore grande che hai sempre avuto,sei stato un vero amico,buono tremendamente buono sincero ed umile.Non ti dimenticheremo mai!!R.I.P. in pace..