Annalisa muore a 29 anni. Tragedia nel Casertano. I genitori favorevoli alla donazione degli organi

Un gesto che ha dato vita e speranza ad altre persone. Annalisa continuerà a vivere

VAIRANO PANTENORA – Tragedia nell’Alto Casertano, nel comune di Vairano Patenora, per la prematura perdita di Annalisa De Cesare.

La ragazza, di soli 29 anni, era stata ricoverata qualche giorno fa presso l’ospedale di Pidimonte Matese a causa di una crisi respiratoria.

Purtroppo Annalisa non ce l’ha fatta ed è sopraggiunto il decesso. I suoi genitori, nonostante il grande dolore, hanno deciso per la donazione degli organi.

Nella giornata odierna giungerà presso il nosocomio matesino l’equipe di medici per l’espianto degli organi grazie ai quali potranno vivere altri pazienti. Annalisa ha sicuramente donato vita e speranza ad altre persone.