Anna muore a 30 anni dopo il parto. Avviata un’inchiesta dalla magistratura

CAMPANIA (MONTE DI PROCIDA) – La magistratura ha aperto un’inchiesta per la improvvisa morte di una 30enne originaria di Monte di Procida poco dopo il parto della sua seconda figlia avvenuto nell’ospedale San Paolo a Fuorigrotta.

La vittima di chiamava Anna Riccio, deceduta questa notte presso l’ospedale Pellegrini di Napoli dove era stata trasportata dopo le complicanze cliniche sopraggiunte in seguito al parto.

Infatti la 30enne aveva dato alla luce la sua seconda figlia con un parto cesareo eseguito presso l’ospedale San Paolo a Fuorigrotta. Purtroppo subito dopo il parto sono sopraggiunte delle complicanze, le quali nel giro di poco tempo si sono aggravate.

Così è stato disposto il trasferimento d’urgenza al reparto di Rianimazione dell’ospedale Pellegrini, ma Anna è deceduta per delle cause ancora in fase di accertamento da parte delle autorità.

Ora sarà l’inchiesta della magistratura a chiarire cosa è accaduto ed eventuali responsabilità.