La tragedia di Aniello morto in fabbrica. Domani i funerali

Eseguiti gli esami medici sul corpo di Aniello

SAN FELICE A CANCELLO – La magistratura ha disposto il dissequestro della salma di Aniello Bruno, l’operaio del pastificio Ferrara deceduto in seguito ad un grave incidente sul lavoro.

Il corpo verrà restituito alla famiglia e nella mattinata di domani, mercoledi 18 luglio, verranno celebrati i funerali presso la chiesa di San Felice Martire.

Le indagini stanno cercando di fare chiarezza sul grave incidente avvenuto all’interno dello stabilimento ed eventuali responsabilità.

Intanto l’intera comunità sanfeliciana si sta stringendo forte attorno al dolore della famiglia, con tantissimi messaggi di cordoglio. Nel pastificio Ferrara le attività sono ferme e riprenderanno dopo i funerali.