CAMPANIA (PALINURO) – Ancora una scossa di terremoto in Campania registrata poco fa dai sismografi dell’istituto di geofisica e vulcanologia.

Un terremoto di magnitudo ML 2.8 è avvenuto nella zona della Costa Cilentana in provincia di Salerno alle 13:36:02 ad una profondità di 10 km.

Il terremoto è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma in mare aperto e la sua potenza è leggermente superiore a quella avvenuta ieri in una zona limitrofa.

La scossa è stata chiaramente avvertita dai cittadini di Palinuro, Camerota, Pisciotta e Ascea, mentre decine sono state le chiamate ai vigili, fortunatamente non si registrano danni a cose o persone.