Ancora risse a Via Seggio. I residenti si attrezzano con videocamere

AVERSA – Ancora una rissa in via Seggio ad Aversa, tra giovani presi dai fumi dell’alcool i quali si divertono nel prendersi a “mazzate”.

Purtroppo questo è un fenomeno fuori controllo, contro il quale difficilmente si riesce ad agire in modo incisivo. A farne le spese sono i residenti i quali sono costretti a chiudersi in casa per isolarsi dagli schiamazzi notturni.

In uno degli ultimi casi un gruppo di giovani hanno dato inizio ad una rissa tra cazzotti, calci e tavolini lanciati in aria. I residenti hanno deciso di avviare una videosorveglianza fai da te dai balconi delle proprie case, nel tentativo di ovviare all’assenza di telecamere pubbliche.