“Amore vado a comprare le sigarette”, ma scappa in Germania. Casertano finisce sotto processo

Dopo un po di tempo si scoprì che era fuggito in Germania

MARCIANISE – I fatti risalgono al 2013 quando l’allora 48enne, marito e padre di due figli, uscì di casa.

Uscendo disse: “Vado a comprare le sigarette“, ma non tornò più a casa. Infatti l’uomo fuggì dall’Italia, per poi scoprire che era andato in Germania.

La moglie, anche lei di Marcianise, ha denunciato l’uomo per violazione degli obblighi di assistenza familiari e da qualche giorno fa il pubblico ministero ha chiuso le indagini.

Il fuggitivo è stato rinviando a giudizio il marito ed ora dovrà rispondere davanti al giudice del suo gesto.