ALVIGNANO. 50enne libera un cane da una trappola ma viene azzannato

ALVIGNANO – Si trovava in giro per le colline del posto, quando un 50enne di Alvignano, ha notato un grosso cane catturato da una trappola per cinghiali.

Così decide di liberarlo e dopo aver preso tutte le precauzioni del caso e dopo aver rassicurato l’animali è riuscito ad aprire la trappola e a divincolare la zampa del povero animale.

Però il cane, molto probabilmente perchè terrorizzato, ha reagito molto male, azzannando l’uomo al volto e procurandogli delle ferite profonde. E’ stato necessario ricorrere al pronto soccorso di Piedimonte Matese. Dopo le cure del caso l’uomo è stato dimesso.