Alto Casertano. Esce di casa per bere un caffè al bar. Arrestato 29enne

Convalidato nuovamente l'arresto

Immagine di repertorio

ROCCA D’EVANDRO – I carabinieri del comando di Sessa Aurunca hanno tratto in arresto un 29enne di Rocca D’Evandro.

Il giovane era sottoposto agli arresti domiciliari, ma violando la restrizione è uscito di casa recandosi in un bar del posto.

Il 29enne D.A.G. è stato arrestato mentre era intento a bere un caffè al bar. Quando è stato notato dai carabinieri non ha fornito alcuna spiegazione utile riguardante la sua presenza in un pubblico esercizio.

A seguito di rito per direttissima presso la Procura di Santa Maria Capua Vetere, gli hanno convalidato l’arresto.