Vento, crolli e nevicate sul Casertano. Allerta Meteo fino a domani

Le zone dell'Alto Casertano, da questa mattina, sono interessate da precipitazioni nevose, di media e bassa intensità

Caserta – Le forti raffiche di vento stanno letteralmente flagellando la Provincia di Caserta, causando danni in diversi comuni.

Al momento gli episodi più gravi sono avvenuti ad Aversa, in via San Nicola, dove è crollata una tettoia in lamiere di metallo, e a Portico di Caserta, lungo la strada che porta verso Macerata Campania.

Anche in questo caso delle lamiere sono volate da un edificio, sfiorando un auto di passaggio.

Le raffiche di vento hanno piegato uno pali dell’illuminazione pubblica, in altri comuni invece, si registrano alberi crollati e piccole coperture divelte.

Le zone dell’Alto Casertano, da questa mattina, sono interessate da precipitazioni nevose, di media e bassa intensità.