Natale e Santo Stefano con Allerta Meteo: in arrivo forti temporali

Si prevedono precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o isolato temporale che in alcuni punti del territorio potrebbero anche essere intensi

Immagine di repertorio a scopo illustrativo

Campania – La Protezione civile della Regione ha emanato un avviso di allerta meteo con criticita’ idrogeologica di colore Giallo su tutta la Campania a partire dalle 21 di domani 25 dicembre fino alle 21 del 26 dicembre.

Si prevedono precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o isolato temporale che in alcuni punti del territorio potrebbero anche essere intensi. Si prevedono inoltre raffiche di vento nei temporali.

Tra i fenomeni possibili legati all’impatto al suolo delle precipitazioni si segnalano: ruscellamenti superficiali con possibili fenomeni di trasporto di materiale; allagamenti di locali interrati e di quelli a pian terreno; scorrimento superficiale delle acque nelle sedi stradali, possibili fenomeni di rigurgito dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche con tracimazione e coinvolgimento delle aree depresse; innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua minori, con inondazioni delle aree limitrofe, anche per effetto di criticita’ locali (tombature, restringimenti, ecc), tra l’altro.

Previsioni di 3B Meteo:

VENERDÌ 25 – NATALE: brusco cambiamento dello scenario meteorologico sul Mediterraneo per l’ingresso di una nuova saccatura alimentata da masse d’aria fredda di origine scandinava. Tempo in peggioramento a partire dalla Campania e dal medio e alto versante tirrenico della Calabria con piogge, rovesci e locali temporali, in parziale estensione serale alla Sicilia centro-occidentale. A fine giornata prima neve della stagione in Irpinia a quote di bassa montagna. Temperature in netto calo nella seconda parte del giorno sulla Campania. Venti tesi dai quadranti occidentali, anche a locale regime di burrasca sul Tirreno. Mari mossi. **In aggiornamento**

SABATO: Santo Stefano all’insegna della pioggia e del freddo sulle nostre regioni per il passaggio di una perturbazione che porterà precipitazioni anche intense e qualche temporale con temporale; neve sui rilievi fin verso gli 800-1000m di quota. Temperature in sensibile calo, venti fino a forti a rotazione ciclonica, tendenti a disporsi tra NE e NO sulla Campania. Mari fino ad agitati.