Allerta Meteo Arancione sul Casertano. Ecco le zone più a rischio

Le condizioni tenderanno a migliorare in serata, ma il maltempo tornerà nel fine settimana

CASERTA – Il maltempo si sta abbattendo nuovamente su tutta la provincia di Caserta, nella giornata di ieri la Protezione Civile della Campania ha diramato un’allerta meteo arancione.

L’allerta è valida fino alla giornata di domani, Venerdi 2 novembre. Tutto il Casertano sarà attraversato dalla perturbazione, la quale porterà forti temporali e precipitazioni abbondanti.

Le zone maggiormente a rischio, nella Provincia di Caserta, solo quelle più a Nord, come l’Alto Casertano, l’Alto Volturno, e le fasce costiere.

Le precipitazioni andranno avanti fino il tardo pomeriggio di oggi. Ecco le previsioni di 3B Meteo:

GIOVEDI’: Il fronte principale associato al vortice di bassa pressione raggiunge le nostre regioni portando condizioni di intenso maltempo. Rovesci e temporali interesseranno fin dal mattino la Sicilia occidentale e la Campania poi il resto della Sicilia e la Calabria. I fenomeni risulteranno forti. Temperature in lieve calo. Venti moderati o forti di scirocco. Mari molto mossi o localmente agitati.

TORNANO NUBI, PIOGGE E TEMPORALI
Una nuova perturbazione tende ad investire le nostre regioni meridionali, apportando già mercoledì le prime precipitazioni in Sicilia; sull’Isola giungeranno anche rovesci e temporali, localmente di elevata intensità, nella giornata di giovedì, allorquando le piogge tenderanno ad estendersi anche alla Campania e a gran parte della Calabria, specie tirrenica. Il sistema nuvoloso è preceduto e sarà accompagnato da venti di Scirocco.