Allarme bomba a Capodichino Napoli. Telefonata anonima avverte le autorità

NAPOLI – E’ di pochi minuti fa la notizia di un allarme bomba all’aeroporto Capodichino di Napoli.

In base alle prime informazioni una telefonata anonima avrebbe avvertito le autorità di un’auto imbottita di bombole di gas, con l’intenzione di transitare presso lo scalo aeroportuale, e sono scattate immediatamente le misure di sicurezza.

In questo momento l’aeroporto è posto sotto stretta sorverglianza.

Carabinieri, polizia ed esercito stanno ispezionando Capodichino alla ricerca di qualcosa di sospetto.

Le operazioni di volo – secondo quanto si apprende da Gesac, il gestore aeroportuale – sono regolari.