Alessandra muore a 24 anni dopo un litigio con il suo ex. Lutto in città

MUGNANO / MELITO – Tragedia nel comune di Melito, dove è rimasta gravemente ferita una ragazza di 24 anni, dopo un litigio con il suo ex a Mugnano.

Purtroppo, Alessandra Madonna, è deceduta questa mattina presso l’ospedale di Giugliano a seguito delle gravi ferite riportate.

Ancora tutta da chiarire la dinamica dei fatti. Da una prima ricostruzione fatta dagli uomini dell’arma dei carabinieri, la ragazza aveva afferrato lo sportello dell’auto guidata dall’uomo ed era stata trascinata lungo un tratto di strada per poi cadere a terra priva di sensi, in via Pavese.

Era ricoverata in prognosi riservata per numerose fratture in varie parti del corpo ed è morta poche ore dopo.

L’ex fidanzato, 24enne incensurato, è stato arrestato per omicidio colposo e condotto ai domiciliari.