Era ai domiciliari ma continuava a spacciare droga

SESSA AURUNCA – I Carabinieri del Comando Stazione di Baia Domizia, in Santa Maria Capua Vetere (Ce), presso locale casa circondariale, hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Roma – sezione 1^ penale,  nei confronti di COLETTA Patrik, cl. 79, di Sessa Aurunca.

L’ordinanza scaturisce da un’attività d’indagine, svolta dai carabinieri di Baia Domizia, dalla quale è emerso che il COLETTA, in data 01.06.2017, sottoposto agli arresti domiciliari, deteneva ai fini di spaccio nr. 4 grammi di eroina, nr. 4 bilancini di precisione, nr.2 grammi di mannitolo utilizzato per il taglio degli stupefacenti e materiale atto al loro confezionamento.

L’arrestato, rimane associato presso casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.