Agguato, ucciso 29enne a colpi di pistola. Indaga la polizia

E' stato raggiunto da tre colpi di pistola al torace. E' deceduto in ospedale

NAPOLI – Un giovane di 29 anni, Salvatore D’Orsi, già noto alle forze dell’ordine, è morto questa mattina in ospedale a Napoli.

Era stato operato, a Villa Betania, dopo essere stato ferito con tre colpi di pistola tra torace e addome in un agguato.

E’ stato raggiunto da due sicari, i quali a bordo di uno scooter, nella tarda serata di ieri in via Argine, nel quartiere Ponticelli, hanno aperto il fuoco.

Il giovane, pur gravemente ferito, è riuscito a raggiungere la sua abitazione, in via Oplonti, da lì il padre lo ha accompagnato in ospedale dove, nonostante il disperato intervento chirurgico, è morto.

Le indagini sono affidate agli agenti della Questura di Napoli.