Nuovo agguato nel napoletano. 26enne ferito a colpi di pistola

NAPOLI – Un nuovo agguato di camorra questa mattina nel napoletano. Un 26enne di Sant’Anastasia è stato raggiunto da diversi colpi di arma da fuoco mentre faceva ritorno a casa.

E’ stato trasportato d’urgenza presso la clinica “Villa Betania”, nel quartiere Ponticelli di Napoli, dove i medici gli stanno curando ben quattro ferite da arma da fuoco.

In base alle sue dichiarazioni agli uomini dell’arma dei carabinieri, sarebbe stato avvicinato da due uomini con il volto coperto dal casco ed armati di pistola, i quali hanno fatto fuoco per poi darsi alla fuga in scooter.

I carabinieri non escludono che possa trattarsi di un agguato maturato in ambienti camorristici.