Agguato di camorra. Due uomini uccisi a colpi di pistola. LE VITTIME

I killer hanno affiancato l'auto ed hanno sparato senza pietà

Immagine di repertorio

NAPOLI – Nella serata di oggi la camorra è tornata ad uccidere. L’agguato è avvenuto nella seconda traversa di via Janfolla, all’ altezza dell’isolato 1, nel quartiere di Miano.

Le vittime sono Antonio Mele, 57 anni, e Biagio Palumbo, 53 anni, morti sotto il fuoco dei killer, raggiunti da numeri colpi di pistola.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e gli uomini dell’arma dei carabinieri per i rilievi del caso.

Secondo gli inquirenti le due vittime erano ex affiliati al clan Lo Russo e passati nel clan dei Nappello.

I killer, molto probabilmente a bordo di uno scooter hanno avvicinato l’auto, una peugeot grigia e hanno aperto il fuoco.