Passeggero diretto a Caserta positivo al covid: bloccato in tempo

L'uomo è risultato positivo al coronavirus presso lo scalo aeroportuale di Roma

Immagine di repertorio

Caserta – I test presso gli aeroporti italiani cominciano a dare i primi frutti, bloccando, in tempo, il transito di passeggeri positivi al Covid.

Infatti dai test eseguiti ieri negli scali romani di Fiumicino e Ciampino sono 8 le persone risultate positive al covid-19.

Nel dettaglio, rende noto l’Unita’ di crisi Regione Lazio sulla pagina Facebook di Salute Lazio, all’aeroporto Leonardo da Vinci sono 2 i positivi: 1 bambino proveniente da Dubrovnik, Croazia e 1 ragazza proveniente da Malta con destinazione Chieti.

Al Pastine di Ciampino, invece, 3 italiani di ritorno da Madrid, Valencia e Santander; 1 somalo proveniente da Atene diretto a Caserta; 1 greco proveniente da Atene diretto a Roma e 1 spagnolo proveniente da Santander diretto a Roma.