Allacci abusi tra Quarto e Marano. Scoperte 20 famiglie. 100 persone senza acqua

Per anni hanno utilizzato abusivamente l'acqua del comune di Marano ma sono residenti a Quarto

QUARTO / MARANO – Scoperte venti famiglie, circa 100 persone in totale, allacciate abusivamente all’acqua pubblica del comune di Marano.

In realtà sono tutti residenti a Quarto in via Cupa Orlando, ma usufruivano dell’acqua potabile dalla condotta idrica di Marano, come riportato da Il Mattino.

In azione i tecnici e gli operai del Comune di Marano. A Quarto erano convinti che le famiglie di quella zona fossero residenti a Marano, a Marano, invece, l’inverso. Gli abitanti di via Cupa Orlando hanno confessato ai tecnici di non aver mai sottoscritto un contratto, con nessuno dei due comuni, ma di ricevere (da sempre) la fornitura idrica da Marano.

Ora la fornitura idrica è stata interrotta in attesa che si mettano in regola con i regolari contratti dell’acqua.