ACERRA – Ben 200 bottiglie di vino sequestrate in un supermercato lungo al provinciale nel comune di Acerra.

Grazie all’operazione dei Carabinieri, del gruppo dei Nas, è stato portato a termine un’importante azione di controllo sui prodotti alimentari in vendita negli esercizi commerciali.

I carabinieri del Nas hanno squestrato le 200 bottiglie di vino in quanto prive della dovuta documentazione che ne attesti la tracciabilità. L’operazione è stata effettuata nei pressi di una rivendita di alimentari sulla provinciale in direzione Caivano.

Tali operazioni di controllo andranno avanti anche nei prossimi giorni e riguarderanno panifici, pasticcerie ed altri esercizi commerciali.