Agente di Polizia muore dopo drammatico incidente. Lutto in due province

Colto da malore mentre guidava l'auto

ACERRA – Purtroppo è deceduto all’ospedale di Napoli dopo 6 giorni di ricovero, Pasquale Crivelli, poliziotto 54enne in servizio al commissariato di Acerra.

Era stato coinvolto martedì scorso, in un terribile incidente avvenuto in località Varignano al confine con Marigliano.

Da una prima ricostruzione dei fatti l’agente di polizia, della sezione scientifica di Acerra, sembrerebbe abbia avuto un malore mentre era alla guida della sua vettura, causando lo schianto contro il muro di un’abitazione.

Era stato estratto da un passante il quale era riuscito a trarlo in salvo poco prima che l’auto venisse distrutta da un’esplosione.

E’ stato immediatamente trasportato all’ospedale Cardarelli di Napoli, ma nella tarda serata di ieri è sopraggiunto il decesso a causa della gravità delle ferite riportate.