Poliziotto in coma dopo un violento incidente. Passante lo estrae dall’auto prima dell’esplosione

Avviati gli accertamenti per ricostruire la dinamica dello schianto

ACERRA – Torniamo a parlare del drammatico incidente avvenuto nella giornata di ieri ad Acerra in località Varignano.

Per cause e dinamiche in fase di chiarimento la Fiat 500 L guidata da P.C. si è schiantata contro un casolare.

Si tratta di un agente della sezione di Polizia Scientifica del comm.to di Acerra, il quale rientrando a casa dopo il turno di lavoro ha impattato violentemente contro il muro di un’abitazione.

Fortunatamente poco dopo lo schianto è passato un giovane il quale è riuscito a tirarlo fuori dall’auto poco prima che prendesse fuoco.

Ora si trova in ospedale, tenuto in coma farmacologico, in condizioni gravi.