Acerra. Alessandro muore in un incidente. Ferito il fratello

La strada è stata chiusa a Follonica Nord con rientro a Follonica Est, in direzione Sud, per permettere i rilievi

Immagine di repertorio

Acerra – È di un morto ed un ferito il bilancio del drammatico incidente stradale accaduto stanotte sull’Aurelia a Follonica (Grosseto).

Un conducente, forse per un colpo di sonno, ha perso il controllo del veicolo ed è andato a sbattere contro il guard rail del viadotto, schiantandosi infine contro una cuspide.

E’ deceduto il passeggero, Alessandro Laudando, 54 anni, fratello del conducente, 55 anni, entrambi residenti ad Acerra, (Napoli).

L’autista ferito è stato portato in ospedale e non sarebbe in pericolo di vita. Il centro operativo della Polstrada della Toscana ha ricevuto la segnalazione dell’incidente da un’automobilista.

Sul posto sono giunte diverse pattuglie della polizia stradale di Grosseto. La strada è stata chiusa a Follonica Nord con rientro a Follonica Est, in direzione Sud, per permettere i rilievi.