Home Cronaca Acerra. 7 rapine in pochi mesi. Arrestato insospettabile. IL NOME

Acerra. 7 rapine in pochi mesi. Arrestato insospettabile. IL NOME

A casa trovata anche una pistola finta utilizzata per le rapine

ACERRA – Svariate rapina a ripetizione nella provincia di Napoli. arrestato insospettabile dai carabinieri.

In manette è finito Fiore Ruotolo, un 40enne incensurato di Acerra, ritenuto responsabile di 7 rapine perpetrate tra Acerra e Pomigliano d’Arco.

Secondo le indagini avrebbe messo a segno i raid tra novembre 2018 e febbraio 2019 in negozi di alimentari e di articoli per la casa portando via un bottino complessivo di circa 4mila euro.

L’uomo è stato identificato grazie al lavoro dei carabinieri della tenenza di Casalnuovo di Napoli e della stazione di Pomigliano d’Arco che lo hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto.

Nella sua abitazione i militari dell’Arma hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro una pistola scenica nonché un berretto e un bomber indossati in alcune rapine.

Dopo le formalità il 40enne è stato associato al carcere. Dopo la convalida del fermo il giudice ha disposto gli arresti domiciliari.