Accusato di aver investito un 17enne. Scarcerato De Rosa

Arriva la decisione del giudice

SPARANISE – I giudici del Tribunale del riesame di Napoli hanno disposto la scarcerazione di Donato De Rosa.

Si tratta del 30enne accusato di aver investito volontariamente un 17enne del posto, riducendolo in fin di vita.

Il giudice ha accolto le richieste avanzate dall’avvocato difensore Salvatore Piccolo.

Dopo un mese dal suo fermo Donato De Rosa lascia il carcere di Cassino e fa ritorno a casa.

Disposti gli arresti domiciliari. Sul caso indagano gli uomini dell’arma dei carabinieri.