Abusò di una 16enne. Uomo di 47 anni condannato a 3 anni e 8 mesi

CAMPANIA (ANGRI) – L’aggressione e la violenza sessuale risalgono allo scorso 5 luglio 2016, quando un 47enne di Angri aggredì e abusò di una 16enne del posto.

Si è chiuso il primo processo a suo carico con una condanna a 3 anni e 8 mesi. In quella circostanza, il “mostro”, aggredì la 16enne alle spalle palpandola e cercando di toglierle i vestiti.

Fortunatamente le urla della piccola hanno allertato i parenti ed alcuni passanti, così l’uomo venne fermato ed aggredito.

Infatti, oltre all’intervento dei carabinieri fu necessario anche quello del 118 locale, i cui sanitari trasportarono il 47enne al pronto soccorso di Salerno.