CASERTA – “Al momento non sono stati segnalati casi di bambini presentatisi a scuola senza il certificato vaccinale. D’altronde la copertura nel Casertano è pari al 96 per cento“.

È quanto dichiarato dal direttore generale dell’Asl di Caserta, Mario De Biasio, che si mostra ottimista sulla situazione della provincia di Caserta.

Questo risultato è stato ottenuto grazie alla efficace campagna di prevenzione dei mesi scorsi.

“Per la trivalente – continua De Biasio – abbiamo raggiunto la copertura del 92 per cento, per l’esavalente il 96 per cento. Non escludo che possano esservi casi sporadici di bimbi non vaccinati, ma di certo la copertura ottenuta elimina alla radice ogni situazione di preoccupazione per la salute pubblica”.

Anche l’assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Caserta, Maddalena Corvino, conferma la tendenza, infatti afferma: “nessuna segnalazione da parte dei dirigenti scolastici di casi di bimbi non vaccinati e allontanati nelle materne di Caserta”.