56enne morta in casa. Trovata in una pozza di sangue

GIUGLIANO – Tragedia nel comune di Giugliano, in località Licola, nella giornata di oggi, dove è stata rinvenuta priva di vita una 56enne residente in via Vicinale Amodio.

A fare la tragica scoperta è stato il marito, il quale ha trovato la moglie riversa a terra in un lago di sangue e con una profonda ferita alla testa.

Inutili i soccorsi, i cui sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della donna. Sul luogo della tragedia sono giunti anche gli agenti del commissariato di Polizia i quali hanno avviato le indagini del caso.

Al momento l’ipotesi più plausibile è quella di un incidente domestico a causa del quale la donna sarebbe caduta dalle scale, provocandosi la ferita mortale. Disposta l’autopsia sul corpo.