54enne casertano trovato morto in un capannone. Carabinieri sul posto

Alla base della tragedia un malore improvviso

CASERTA – Nella serata di ieri nel comune di Sabaudia è stato ritrovato il cadavere di un uomo.

La vittima è stata identificata e si tratterebbe di un 54enne, originario di Caserta e senza fissa dimora.

Il corpo si trovava all’interno di un capannone abbandonato nei pressi della Migliara 48.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri locali. Gli accertamenti avrebbero già permesso di individuare le cause della morte, causata molto probabilmente da un arresto cardiocircolatorio.

Non sarebbe stata disposta l’autopsia ed il corpo sarebbe stato già restituito ai familiari.