Cocaina dall’Olanda. Oltre 50 arresti, anche un carabiniere che favoriva il clan

Una delle più vaste operazione eseguite negli ultimi anni

NAPOLI – L’operazione di oggi ha visto impegnati un centinaio di uomini dell’arma dei carabinieri tra i comuni di Caivano, Castello di Cisterna e la città di Napoli.

Oltre 50 le persone arrestate tutti appartenenti alla malavita locale che gestivano un fiorente traffico di cocaina dall’Olanda in Italia.

Tra gli arrestati anche un brigadiere in servizio presso la caserma di Castello di Cisterna, L.C., accusato di aver favorito il clan con informazioni riservate, indicando come evitare i controlli ed addirittura come reinvestire i proventi illeciti.

Smantellata una vera e propria organizzazione dedita al traffico di droga a livello internazionale. Nelle prossime ore maggiori dettagli.