46 gradi percepiti. Caserta e Aversa tra le città più calde della Campania

L'allerta durerà fino alla giornata di martedi

Caserta / Aversa – Esattamente come previsto dall’allerta meteo della Protezione Civile della Campania, la giornata di oggi si registra tra le più calde di sempre.

Le città di Caserta ed Aversa sono rispettivamente la seconda e la terza più calde, con 38 gradi centigradi e ben 46 gradi percepiti, precedute solo da Benevento.

L’allerta per caldo estremo sarà in vigore fino la giornata di martedi. Si prevedono temperature massime che saranno superiori ai valori medi stagionali di 5-6°C, associate ad un tasso di umidità che, soprattutto nelle ore serali e notturne, supererà anche l’80% e in condizioni di scarsa ventilazione.

Si raccomanda non esporsi al sole o praticare attività sportive nelle ore più calde. Particolare attenzione devono prestare i cardiopatici, gli anziani, i bambini e i soggetti a rischio.