40enne trovato senza vita in albergo abbandonato. E’ originario di Bellona

Tragico ritrovamento questa mattina a Castel Volturno

BELLONA / CASTEL VOLTURNO – Tragedia questa mattina nel comune di Castel Volturno, dove è stato trovato il corpo senza vita di un 40enne all’interno dell’Hotel Boomerang.

Si tratta di un luogo abitualmente utilizzato da tossicodipendenti. Gli uomini dell’arma dei carabinieri hanno rinvenuto il corpo di un uomo originario di Bellona, deceduto, molto probabilmente a causa di un overdose di droga.

Come da prassi sul luogo sono giunti i sanitari del 118 per certificare il decesso dell’uomo, poco dopo la salma è stata trasportata presso il reparto di medicina legale dell’ospedale di Caserta per l’esame autoptico.

Sono in corso ulteriori accertamenti da parte delle autorità sulla dinamica della tragedia.