34enne muore dopo due interventi. Sporta denuncia. 13 persone indagate

AVELLINO / BENEVENTO – Una ragazza di 34 anni di Avellino è deceduta dopo due interventi nel giro di cinque giorni per un by pass gastrico.

Si sono verificate delle complicazioni post operatorie che hanno portato alla morte della 34enne.

La procura della Repubblica di Benevento ha fissato per lunedì prossimo l’autopsia sulla donna deceduta sabato scorso nell’ospedale “Fatebenefratelli” di Benevento, in modo da accertare con precisione le cause della morte.

Intanto è stato aperto un fascicolo per omicidio colposo con 13 persone indagate tra medici e infermieri che sono stati impegnati negli interventi del 3 e del 7 gennaio scorsi.

I familiari della donna hanno sporto denuncia presso il comando dei carabinieri della caserma provinciale di Benevento.