Home Cronaca Picchia la madre per comprare alcol. Arrestato 31enne per lesioni ed estorsione

Picchia la madre per comprare alcol. Arrestato 31enne per lesioni ed estorsione

Massacra di botte la madre per estorcerle dei soldi

QUALIANO – I carabinieri della stazione di Qualiano hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Napoli Nord nei confronti di un 31enne del posto.

Il giovane è accusato di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali ed estorsione nei confronti della madre 53enne. Secondo quanto appurato dai militari, dopo una denuncia sporta dalla donna, l’uomo si è reso responsabile di ripetuti episodi di violenza nei confronti della donna scaturiti, il 21 febbraio scorso, in un’aggressione fisica che ha comportato le cure mediche.

I sanitari dell’ospedale San Giuliano di Giugliano hanno riscontrato contusioni al volto, al cuoio capelluto e al collo.

Immediati accertamenti consentivano di acclarare che l’uomo, affetto da dipendenza alcoolica, poneva in essere analoghi comportamenti, mai denunciati, nei confronti della madre, dal giugno del 2017 al fine di estorcerle somme di denaro per l’acquisto di alcool. Il 31enne è recluso presso il carcere di Poggioreale.