30enne perde due dita nell’impatto. Grave incidente nell’alto Casertano

PIEDIMONTE MATESE – Nella serata di ieri si è verificato un grave incidente stradale nel comune di Piedimonte Matese.

Un 30enne di nazionalità rumena, per dinamiche ancora da chiarire, è finito rovinosamente sull’asfalto mentre si trovava in sella al suo scooter.

Purtroppo è rimasto gravemente ferito riportando l’amputazione di due dita della mano nello schianto. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 locale, i quali lo hanno trasportato presso il pronto soccorso dell’ospedale di Piedimonte Matese.

Non è in pericolo di vita ed i medici stanno cercando di salvargli la mano.