Ragazza trovata morta dal marito. Tragedia a Caserta

La tragedia questa mattina poco prima di pranzo

Immagine di repertorio

CASERTA – Tragedia questa mattina nella città di Caserta in via Cappuccini nel rione Santa Rosalia nel capoluogo.

Una donna di circa 30 anni, è stata trovata priva di vita all’interno del letto dal marito dopo che quest’ultimo è rincasato.

Maria Grazia, questo il suo nome, sarebbe stata uccisa da un malore improvviso che non le ha lasciato scampo. Purtroppo i sanitari del 118 giunti sul posto non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

Giunti anche gli uomini dell’arma dei carabinieri di caserta per i rilievi del caso. Molto probabilmente verrà disposta l’autopsia sul corpo per accertare con precisione le cause della morte.