30enne Casertano accoltellato appena scontata la pena. Ricoverato

Aveva da poco scontato la sua pena

Immagine di repertorio

SAN FELICE A CANCELLO / MONTESARCHIO – Un 30enne di San Felice a Cancello, G. M., è stato ricoverato presso l’ospedale Rummo di Benevento.

Sarebbe stato accoltellato da ignoti a Montesarchio, paese sannita al confine con la provincia di Caserta.

Il 30enne venne arrestato nel settembre del 2017 ad Airola dai carabinieri mentre era intento a cedere una dose di cocaina ad un cliente.

Per questo reato il giovane venne condannato prima con gli arresti domiciliari e poi in obbligo di dimora. Dopo aver scontato la pena si è recato a Montesarchio dove è stato accoltellato.

Sul caso indagano i carabinieri della locale stazione.